2&2

Hello November!

Devo dire che a parte i vari impegni sto trovando un po’ di tempo per me nell’arco della giornata. Ma soprattutto lo troverò a fine mese perché finalmente ho deciso di tornare a Barcellona. Ho 5 giorni di tempo per rivalutarla, ho deciso di darle una seconda chance. Dovete sapere che io ho odiato Barcellona dal primo minuto in cui ci ho messo piede. Avevo delle aspettative parecchio alte e quando sono arrivata lì mi ha deluso infinitamente ma perché effettivamente ero stanca con poco tempo a disposizione. Invece dopo aver viaggiato tanto ho capito che non devo farmi influenzare dai racconti degli altri, è tutto soggettivo, una città ti entra dentro, ti attraversa e poi quando ti lascia andare capisci se ti è rimasta dentro per sempre oppure no. Comunque se avete consigli su posti, strade, angolini bui, tutto ciò che non sia particolarmente famoso e calcato dai turisti, ve ne sarò eternamente grata.
SERIE TV di Novembre:
Ho iniziato Hannibal (NBC, 2013-15) che sto amando tantissimo e su cui sto anche facendo gli incubi la notte sognando di mangiare pezzi di braccia umane… ma va beh quanto io sia cuor di leone, è ormai risaputo! 😀 comunque stra-consigliata ma oltretutto vogliamo parlare di quanto è figo Hugh Dancy? IO NON HO PAROLE

Ecco il trailer in lingua originale:

e poi The Affair che trovo bellissima, commovente e originale perché analizza la storia seguendo prospettive differenti, quelle di lui, della moglie e dell’amante Alison. stra-consigliata anche questa

Trailer 1stagione:

Libri di Novembre:
Ho terminato ”Kafka sulla spiaggia” di Murakami (2002) e che dire? Io lo amo incondizionatamente, ogni volta è un colpo al cuore, rido, piango, tutto con uno stesso libro.

Tutti perdiamo continuamente tante cose importanti. Occasioni preziose, possibilità, emozioni irripetibili. Vivere significa anche questo. Ma ognuno di noi nella propria testa – si, io immagino che sia nella testa – ha una piccola stanza dove può conservare tutte queste cose in forma di ricordi. Un po’ come le sale della biblioteca, con tanti scaffali. E per poterci orientare con sicurezza nel nostro spirito, dobbiamo tenere in ordine l’archivio di quella stanza: continuare a redigere schede, fare pulizie, rinfrescare l’aria, cambiare l’acqua ai fiori. In altre parole, tu vivrai per sempre nella tua biblioteca personale. (tratto da Kafka sulla spiaggia di Haruki Murakami)

Ora sono parecchio indecisa, ecco cosa ho comprato con l’ultimo ordine online:

libri

Annunci

2 pensieri riguardo “2&2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...